http://www.northsails.org/foto/3dl.jpg

North'S 3DL® Thermo-Molded Sail Technology

© North SailsMaggiore leggerezza minore deformita'. Nel 1994 North Sails ha introdotto una rivoluzionaria tecnologia in materia di confezione delle vele chiamata 3DL. Invece di assemblare fra di loro pannelli piatti (bidimensionali) per realizzare una vela, il processo di produzione 3DL la "stampa" tridimensionalmente in un unico pezzo, senza cuciture.

Paragonata a una vela a pannelli, una vela 3DL, a parita' di peso, si deforma meno, mantiene la sua forma inalterata in un piu' ampio range di vento e la forma progettata si conserva piu' a lungo. Sin dalla sua introduzione le vele 3DL hanno dominato le scene delle regate Grand Prix e sono utilizzate da entrambi i finalisti della Coppa America 1995.

Una vita piu' lunga. Tutti sanno che una vela cambia la sua forma e perde velocita' con l'eta', ma pochi velisti si rendono conto che il motivo principale del cambiamento della forma e' dovuto alla deformazione del tessuto e delle cuciture.

Le vele tradizionali sono costruite con pannelli assemblati fra di loro: questi ultimi sono realizzati in materiali differenti che con l'uso si deformano in maniera diversa. Le vele a pannelli possono venire modificate, ma questo non permette comunque di ottenere le prestazioni di una vela che in pratica e' una membrana tridimensionale stampata.

"A FINE VIRATA LA VELA 3DL ASSUME IMMEDIATAMENTE LA FORMA PROGETTATA PERMETTENDO ALLA BARCA DI ACCELERARE VELOCEMENTE".

© North Sails 2008

Superiorita' 3DL. In regata cio' che e' piu' leggero e' anche piu' veloce. Anche una minore deformazione significa maggiore velocita'. Con l'esclusivo sistema 3DL le vele vengono stampate tridimensionalmente in un'unica forma che, a parita' di peso, si deforma meno rispetto a una vela convenzionale a pannelli.

In una vela 3DL i fili strutturali vengono posati in continuo, in modo da allinearsi perfettamente ai carichi. E poiche' la laminazione avviene su uno stampo, i fili determinano l'esatta forma che la vela stessa assumera' in navigazione.

Questo utilizzo del materiale in maniera estremamente efficiente rappresenta il motivo per cui una vela 3DL e' in grado di fornire prestazioni cosi' superiori rispetto al sistema a pannelli.

Range di vento effettivo. Una vela 3DL non ha cuciture percio' i carichi sono distribuiti senza interruzione da una parte all'altra della vela. Per questo motivo lo stress e' ridotto all'interno della vela ed e' distribuito su tutta la "membrana" permettendo cosi' di mantenere inalterata la forma in un piu' ampio range di vento.
Questo si traduce in un minore cambio di vele e in un inventario piu' limitato.

"UN MINORE PESO A RIVA RIDUCE LO SBANDAMENTO E IL BECCHEGGIO".